Comunicazione Straordinaria: sospensione/rinvio dell’attività sportiva federale

Si fa seguito alla nota di ieri per significare che, in considerazione delle ordinanze contingibili e urgenti diramate dal Ministro della Salute di intesa con i Presidenti delle Regioni Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna nonché dell’ordinanza n.1 /2020 della Regione Liguria, tutte le attività sportive già in programma nelle Macro-Aree n. 1, n. 2 e n. 3 saranno sospese fino a tutto il primo marzo 2020, quindi rinviate al week-end successivo.

Di conseguenza anche gli eventi a seguito indicati subiranno le successive modifiche nel calendario che sarà così rimodulato:

  • 7/8 marzo 2020: III Prova Campionate Federale (Gornate, Guastalla, Zevio);
  • 21/22 marzo 2020: IV Prova Campionate Federale (Cuneo, Valeggio; Travesio);
  • 28/29 marzo 2020: I Prova Campionato PCC e Shotgun (Valeggio);
  • 04/05 aprile 2020: V Prova Campionate Federale (Pozzaglio, Calvisano, Frassinoro).

Resta inteso che gli eventi sportivi previsti nelle Macroaree non assoggettate alle misure urgenti in oggetto, saranno regolarmente disputati come da calendario ufficiale 2020.

I tesserati già iscritti alle competizioni della terza Prova che fossero impossibilitati a partecipare nelle date differite, potranno richiedere il rimborso della quota già versata quando verranno a crearsi le condizioni previste all’art. 12 Cap IV del Regolamento Sportivo in vigore.

La Federazione Italiana Tiro Dinamico Sportivo monitora, con assidua frequenza, ogni aggiornamento in merito, sarà quindi nostra cura fornire gli opportuni aggiornamenti in merito all’emergenza sanitaria in corso; ci riserviamo pertanto ogni ulteriore comunicazione a seguito delle diverse indicazioni che dovessero pervenite nei prossimi giorni dal CONI e/o dalle Autorità competenti.

Cordiali saluti.

Il Commissario Straordinario

Dott. Paolo Sesti

Fonte F.I.T.D.S.